Jomi Salerno, tutto pronto per l’esordio in campionato

Pronti? Via, si parte… Archiviata la parentesi del gruppo preliminare di Champions League, la Jomi Salerno è pronta a tuffarsi in campionato. Prende, infatti, il via sabato la 50^ stagione della massima serie femminile. Si riparte dallo Scudetto della compagine salernitana e dalla rincorsa alla formazione campana da parte di Pallamano Cassano MagnagoG.S.D. Pallamano Spallanzani CasalgrandeSSV Brixen Südtirol Handball Damen – Pallamano FemminileARIOSTO PALLAMANO FERRARAPallamano Olimpica DossobuonoPallamano LenoHandball Flavioni CivitavecchiaPallamano LeonessaPallamano Oderzo. Ad affrontarsi in questa stagione saranno 10 squadre, si parte sabato (15 settembre ndr) e si finisce il 18 maggio. Formula leggermente diversa rispetto agli ultimi anni: dopo le gare di andata e ritorno della Regular Season si svolgerà la Poule Play Off (Fase ad Orologio) per le prime 6 classificate e Poule Retrocessione (andata/ritorno) per le restanti 4 formazioni. Esordio casalingo per le campionesse d’Italia in carica della Jomi Salerno che alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo (sabato 15 settembre, inizio ore 18:30) affronteranno il Suncini Ariosto Ferrara. In merito all’imminente inizio del torneo di massima serie di pallamano femminile il presidente Mario Pisapia afferma: “Sarà un campionato lungo e difficile. Nel corso dell’estate ci sono stati davvero tanti movimenti di mercato, numerose formazioni si sono rinforzate. Non bisogna inoltre dimenticare che rispetto allo scorso anno è cambiata la formula con l’inserimento della Fase ad Orologio al termine della Regular Season. Sarà – conclude il presidente della Jomi Salerno, Mario Pisapia – un campionato molto bello ed avvincente”. Lo stesso massimo dirigente della società salernitana poi conclude… “Riconfermarsi non è mai facile ma noi ci proveremo. Sarà un campionato molto lungo e difficile, speriamo di riuscire anche in quest’occasione a superare l’esame”.