La cecina, o torta di ceci, è una focaccina bassa fatta con la farina di ceci, conosciuta con nomi diversi, tipico delle zone tra Liguria e Toscana, che i genovesi hanno portato anche in Sardegna. Si gusta caldissima, tagliata a fette, spolverizzata di pepe o ripiena di una farcitura, come una focaccia, come ve la proponiamo oggi, accostata alla Coppa di Parma IGP.

Ingredienti per 4 persone:
200 g di farina di ceci
400 g di acqua
80 g di olio extravergine d’oliva
5 g di sale
pepe nero
25 g di ricotta di capra
panna da cucina
qualche rametto di rosmarino
timo
erba cipollina
16 fette di Coppa di Parma IGP

Preparazione

Mescolate con la frusta, in una ciotola molto grande, acqua e farina di ceci facendo attenzione a non formare grumi.
Aggiungete sale e olio e mescolate attentamente finché non otterrete una pastella fluida e cremosa.
Lasciatela riposare, poi, coperta per circa 3 ore. Mentre riposa la pastella preparate la ricotta aromatizzata: tritate finemente a coltello le erbe aromatiche ben lavate e asciugate (rosmarino, timo e erba cipollina) e mescolatele con energia alla ricotta, aggiungendo un filo d’olio, un cucchiaio di panna da cucina, sale e un pizzico di pepe.
Quando avrete ottenuto una crema soffice e omogenea, posizionatela in frigorifero.
Scaldate, poi, una padella antiaderente, ungetela con un po’ di olio o burro e versate al centro un mestolo di pastella, muovete delicatamente la padella in modo che si stenda leggermente fino alle dimensioni di un pancake e fate cuocere velocemente da ambo le parti e a fiamma abbastanza vivace.
Condite le cecine con un po’ di pepe e farcitele poi con la crema di ricotta e la Coppa di Parma IGP per servirle come antipasto o gustoso finger food.

Se volete potete cuocere la cecina anche al forno con il metodo tradizionale. Mettete 70 g di olio extravergine d’oliva in una teglia bassa e larga, fatela scaldare qualche minuto e poi versate la pastella liquida nella teglia e con un cucchiaio cercate di distribuire l’impasto e l’olio nel miglior modo.
Infornate a 250°C in forno preriscaldato per una decina di minuti nella parte bassa del forno, poi spostate la teglia nella parte alta e lasciate cuocere altri 10-15 minuti a 220°C o finché la superficie non risulterà bella croccante.
Prendete poi la cecina cotta, conditela con un po’ di pepe e tagliatela a quadretti o a cerchietti con un coppa pasta, farcitela poi con la crema di ricotta e la Coppa di Parma IGP.

Fonte: www.coppadiparmaigp.com/ricette

 

Ti potrebbe piacere:

Chinese (Simplified)EnglishGermanItalianRussianSpanish

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi