Ingredienti per 2 persone
Melanzane, 2
Mortadella Bologna IGP, 200 g
Mozzarella di Bufala, 1
Parmigiano Reggiano, 50 g
Olio extravergine d’oliva, q.b
Cipolla Bianca, 1
Basilico fresco, qualche foglia
Sale, Pepe, q.b

Procedimento
Prendete le Melanzane precedentemente lavate e tagliatele a metà, per il senso della lunghezza; a questo punto con l’aiuto di un cucchiaio svuotatele.
Sminuzzate grossolanamente la polpa delle Melanzane e fatela cuocere in una padella dove poco prima avete messo a soffriggere la cipolla bianca sminuzzata, con un filo di olio extravergine d’oliva.
Aggiungete sale e pepe quanto basta e successivamente versate nella stessa padella la polpa di pomodoro.
Fate cuocere lentamente.
Nel frattempo, a parte, tagliate la Mozzarella di Bufala a rondelle e preparate in un piatto le morbide fette di Mortadella Bologna IGP.
Quando il composto è pronto potete riempire le Melanzane che avete precedentemente svuotato, ponendo attenzione ad alternare uno strato di composto con una fetta di Mortadella Bologna IGP e uno strato di Mozzarella di Bufala. Concludete con alcune foglie di basilico fresco e una spolverata di Parmigiano Reggiano.
Quando la teglia è pronta la potete infornare a 200° per circa 15-20 minuti.
Le Melanzane ripiene con Mortadella Bologna sono pronte per essere servite e gustate belle calde e fumanti.

www.mortadellabologna.com/ricette

Ti potrebbe piacere:

Chinese (Simplified)EnglishGermanItalianRussianSpanish

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi