C’è chi mangia solo quelli con l’uovo, chi invece ‘tonno e maionese per la vita’ tutti però, almeno una volta, hanno risposto ad un improvviso attacco di fame addentando un sandwich. E Jomi non poteva esimersi dal produrre una linea ad hoc, pensata per chi vive in città e non ha tempo, per gli studenti e semplicemente per chi vuole gustare comodamente un buon panino. La linea snack si arricchisce con un nuovo quartetto…Tonno e MaioneseProsciutto cotto e Maionese, Salmone e Formaggio fresco spalmabile e Salame, Olive e Formaggio fresco spalmabile sono i gustosi e pratici “Sandwich Box” targati Jomi.

La storia di questo snack, che comprende oggi un’ampia accezione di carne-pesce-verdura tra due pezzi di pane meglio se spalmati di maionese, viene da lontano. L’inventore, si racconta, fu John Montagu, IV conte di Sandwich, nato esattamente 300 anni fa il 3 novembre 1718 nell ‘omonima cittadina del Kent, in Gran Bretagna. Ma a trasformare in italiano il sandwich in tramezzino fu, a quanto risulta, Gabriele D’annunzio. Il poeta, che spesso mise il suo estro al servizio della pubblicità – suo il nome de La Rinascente, dell’Amaro Montenegro, dei biscotti Saiwa – pensò il sandwich come un ‘tra mezzo’, momento a meta’ strada tra la colazione e il pranzo per consumare uno spuntino. La paternità del primo tramezzino italiano è invece attribuita ad un famoso e antico caffè di piazza Castello a Torino. Il caffe’ Mulassano nel 1925 iniziò a servire ai suoi clienti una versione italiana del tea sandwich inglese, leggermente piu grande, sempre triangolare e fatto di due fette di pancarrè farcite e senza crosta.

Per visualizzare tutta la linea:

 

Sandwich box

 

Ti potrebbe piacere:

Chinese (Simplified)EnglishGermanItalianRussianSpanish

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi